Incentivi Auto 2020 Decreto Rilancio

giugno 25, 2020 by silvia in News with 0 Comments

BONUS AUTO DECRETO RILANCIO 2020 MOTORI ELETTRICI e TERMICI EURO 6

 

AGGIORNAMENTO AL 04/07/2020: E’ stato approvato finalmente il Decreto Rilancio che riguarda il Bonus Auto 2020 motori Euro 6, ibridi ed elettrici, ecco nel dettaglio cosa prevede in via definitiva:

Per quanto riguarda gli incentivi per le auto con motore Euro 6 il decreto ha “rivisto” l’emendamento che prevede un bonus di 1.500 euro + 2.000 euro del concessionario (per un totale di 3.500 euro), per acquisti dall’1 agosto al 31 dicembre 2020 di auto con emissioni tra i 61 e i 110g/Km di Co2 con prezzo fino a 40.000 euro al netto dell’iva e con rottamazione di una vettura di almeno 10 anni. Senza rottamazione il contributo si dimezza scendendo a 750 euro + 1.000 euro del concessionario (per un totale di 1.750 euro).

E’ stato invece rafforzato l’ecobonus per l’acquisto delle auto elettriche e ibride con ulteriori 4.000 euro in caso di rottamazione e 2.000 senza.

Scaglioni Ecobonus auto elettriche 2020:

Con emissioni di CO2 comprese tra 0 e 20 g/Km sale da 6.000 a 10.000 euro in caso di rottamazione di un Euro 1,2,3,4.
Sale da 4.000 a 6.000 euro senza rottamazione.

Con emissioni di CO2 tra i 21 e i 60 g/Km sale da 2.500 a 6.500 euro in caso di rottamazione.
Sale da 1.500 a 3.500 euro senza rottamazione.

ARTICOLO DI GIUGNO:

Alessia Morani, sottosegretaria allo Sviluppo economico, richiede al Governo incentivi per vendere tutte le auto rimaste nei magazzini delle concessionarie durante il lockdown a causa del Covid-19.

Propone che gli ecoincentivi previsti per i motori elettrici e ibridi plug in siano allargati anche a quelli endotermici a diesel e benzina Euro6.

Se l’emendamento al decreto rilancio sarà approvato il Bonus Auto per i motori Euro 6 con emissioni di C02 superiori a 61g/km sarà così distribuito:

  • 4.000 euro (2.000 euro statale + 2.000 euro dal concessionario) se si rottama un veicolo con più di 10 anni tra 1 luglio 2020 e il 31 dicembre 2020
  • 2.000 euro (1.000 euro statale + 1.000 euro dal concessionario) senza rottamazione tra 1 luglio 2020 e il 31 dicembre 2020
  • 2.000 euro (1.000 euro statale + 1.000 euro dal concessionario) per tutto il 2021.

Ricordiamo che l’Ecobonus entrato in vigore a marzo 2019 per l’acquisto di auto elettriche e ibride plug-in con basse emissioni di CO2 rimane in vigore anche per tutto il biennio 2020 2021.

Uno dei requisiti per ottenere l’ecobonus è l’acquisto di un’auto elettrica o ibrida plug-in con un prezzo inferiore o uguale a 50.000 euro ai quali aggiungere iva e spese per la messa su strada. Il veicolo deve appartenere alla categoria M1 (destinato al trasporto di persone al max 8 oltre al conducente) ed essere immatricolato in Italia.

L‘importo dell’incentivo varia in base agli scaglioni di emissioni di Co2 della nuova vettura e se con l’acquisto si procede anche alla rottamazione del vecchio veicolo Euro 1,2,3,4 che deve essere intestato da almeno 12 mesi all’acquirente o ad uno dei familiari conviventi.

Scaglioni Ecobonus auto elettriche 2020:

  • 4.000 euro di sconto per le auto con emissioni di CO2 comprese tra 0 e 20 g/km che diventano 6.000 euro in caso di rottamazione di un Euro 1,2,3,4.
  • 1.500 euro di sconto per le auto fino a 70 g/km che diventano 2.500 euro in caso di rottamazione di un Euro 1,2,3,4.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Servizi
Listino
Ambiente
Trova
Utilitarie