Toyota Yaris Cross 2024: novità Hybrid 130

Febbraio 11, 2024 by silvia in News with 0 Comments

Per il 2024 Toyota ha annunciato una serie di aggiornamenti per la sua Yaris Cross, il crossover subcompatto sarà disponibile con un nuovo propulsore ibrido più potente, beneficiando al tempo stesso di più tecnologia all’interno dell’abitacolo, di un migliore isolamento e di migliori dotazioni di sicurezza.

A partire dalla nuova opzione di propulsione, la Hybrid 130 abbina il motore aspirato da 1,5 litri con un motore elettrico più potente, producendo una potenza combinata di 132 CV e 185 Nm di coppia. L’aumento di potenza migliora l’accelerazione da 0 a 100 km/h che avviene in 10,7″ (- 0,4″). Allo stesso tempo, il crossover del segmento B mantiene la sua posizione di leader del segmento in termini di emissioni di CO2, con una media compresa tra 103 e 122 g/km. L’opzione meno potente Hybrid 115 rimane disponibile 116 CV e 141 Nm di coppia. Toyota afferma che la tecnologia ibrida a ricarica automatica è il “fattore decisivo numero uno” per gli acquirenti di Yaris Cross, motivo per cui non offre versioni solo ICE del B-SUV in Europa.

A livello estetico le modifiche sono appena accennate. E’ possibile scegliere la nuova tonalità Juniper Blue e all’allestimento Premiere Edition l’esclusiva tonalità Urban Khaki, completata da dettagli interni abbinati e un nuovo set di cerchi in lega da 18″. Sia la Premiere Edition che la GR Sport sfruttano il propulsore ibrido migliorato, con quest’ultimo caratterizzato da una configurazione del telaio più sportiva per gentile concessione di Gazoo Racing.

Negli interni, la caratteristica principale è la tecnologia aggiornata che la allinea alla concorrenza. A seconda del livello di allestimento, è possibile scegliere tra un quadro strumenti digitale da 7″ o 12,3″, integrato da un touchscreen di infotainment da 9″o 10,4″.

Il sistema multimediale Toyota Smart Connect ha ricevuto miglioramenti, ora supporta gli aggiornamenti via etere e la connettività wireless Android Auto e Apple CarPlay. Gli ingegneri Toyota hanno dato priorità alla riduzione al minimo del rumore e delle vibrazioni per migliorare il comfort generale degli occupanti della Yaris Cross. In particolare, hanno aggiunto uno smorzatore dinamico sul supporto motore sinistro, un risonatore sul tubo di aspirazione, un isolamento a triplo strato posizionato dietro il cruscotto e un ulteriore strato di feltro sul silenziatore superiore. Inoltre, è stato utilizzato un vetro più spesso per il parabrezza e i finestrini laterali per attenuare ulteriormente i suoni e le vibrazioni indesiderate.

Ultimo ma non meno importante, anche il kit di sicurezza Toyota T-Mate, di serie su tutta la gamma Yaris Cross, è stato arricchito con funzionalità nuove e migliorate. L’hardware è stato aggiornato con una nuova telecamera e una scansione radar più ampia e più ampia di prima. Le nuove aggiunte alla suite ADAS includono il sistema pre-collisione, la soppressione dell’accelerazione, l’assistenza proattiva alla guida, l’assistenza all’uscita sicura e il sistema di promemoria del sedile posteriore, mentre il controllo adattivo della velocità di crociera è più fluido e veloce di prima.

Fonte foto: carscoops.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Listino
Ambiente
Listino
Top secret
  • Nuova Volkswagen Golf GTI 2024
  • Nuova Fiat Panda 2024
  • Nuova Hyundai i20 Restyling 2023
Trova
Utilitarie