Abolizione Ecotassa, Iva detraibile e Incentivi Auto 2020

aprile 29, 2020 by silvia in News with 0 Comments

AGGIORNAMENTO DEL 24/06/2020

Se l’emendamento al decreto rilancio sarà approvato il Bonus Auto per i motori Euro 6  con emissioni di C02 superiori a 61g/km sarà così distribuito:

  • 4.000 (2.000 euro statale + 2.000 euro dal concessionario) se si rottama un veicolo con più di 10 anni tra 1 luglio 2020 e il 31 dicembre 2020
  • 2.000 (1.000 euro statale + 1.000 euro dal concessionario) senza rottamazione, tra 1 luglio 2020 e il 31 dicembre 2020
  • 2.000 (1.000 euro statale + 1.000 euro dal concessionario) per tutto il 2021.

AGGIORNAMENTO DEL 04/06/2020

Alessia Morani, sottosegretaria allo Sviluppo economico, richiede al Governo incentivi per vendere tutte le auto rimaste nei magazzini delle concessionarie durante il lockdown a causa del Covid-19, si parla infatti di circa 350.000 vetture invendute.

Propone che gli ecoincentivi previsti per i motori elettrici e ibridi plug in siano allargati anche a quelli endotermici a diesel e benzina.

Rimaniamo in attesa della risposta del Governo…

ARTICOLO DEL 29/04/2020

Il Covid-19 ha pesantemente colpito anche il settore automobilistico causando due mesi di vendite azzerate e prospettando un futuro molto incerto, per questo Federauto (Federazione Italiana Concessionari Auto), ANFIA (Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica) e UNRAE (Unione Nazionale Rappresentanti Autoveicoli Esteri) hanno presentato una proposta al Governo con lo scopo di incentivare la ripartenza prevista con la riapertura delle concessionarie il 4 maggio.

La proposta sottoposta è suddivisa in tre punti principali:

  1. Abolizione dell’Ecotassa fino a fine 2020. Ricordiamo che con la Legge di Bilancio del 2019 è stato introdotto l’Ecobonus auto elettriche o ibride per incentivare l’acquisto a basse emissioni di CO2 e l‘Ecotassa che per contro tassa le auto nuove più inquinanti da 1.100 a 2.500 euro in base alle emissioni di CO2 da 161 g/Km a oltre 250 g/Km.
  2. Incentivi all’Acquisto. Offrire incentivi per l’acquisto di auto nuove con emissioni fino a 95 g/Km di Co2 indipendentemente dal tipo di motorizzazione.
  3. IVA detraibile per i liberi professionisti. L’italia su 27 paesi della Comunità Economica Europea è l’unica che non consente la detraibilità dell’IVA ai liberi professionisti.

Adesso non ci resta che attendere la risposta del Governo…

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Servizi
Listino
Ambiente
Trova
Utilitarie